Stazione Futuro si prepara alle elezioni

E’ arrivato il tempo anche per noi di elezioni. Infatti domani scade il mandato di Simone Valle e Lorenzo Borga (qua il loro messaggio di auguri di buon anno) e proprio domani si terranno le nuove elezioni per incaricare due nuovi segretari.

Questo il messaggio inviato dagli attuali segretari con la convocazione del direttivo:

SONO INDETTE LE ELEZIONI A SEGRETARI DI STAZIONE FUTURO – DOMANI ORE 16-18 ALL’ ARTIGIANELLILa pausa natalizia è, ahinoi, giunta al termine e con la ripresa delle lezioni ricomincerà anche l’attività di Stazione Futuro. Il primo appuntamento ufficiale sarà il direttivo (fissato in via definitiva per domani MERCOLEDI’ 15 GENNAIO dalle 16.00 alle 18.00 all’ Artigianelli), in occasione del quale verranno rieletti i segretar e il tesoriere. Come potete immaginare, tale direttivo rappresenta un momento molto importante per il movimento: dunque, oltre a chiedervi di essere presenti in tutti i modi, saremmo felici di ricevere (tramite e-mail a stazionefuturo.trento@gmail.com). Vi ricordiamo che la carica di segretario è quasi unicamente rappresentativa, ma che comporta ovviamente dedizione e disponibilità soprattutto in termini di tempo (gli incarichi specifici li trovate nello statuto https://stazionefuturotrento.wordpress.com/about/statuto-2/).
Gli altri ODG saranno:
– bilancio del mandato appena concluso
– approvazione di modifiche allo statuto per consentire l’elezione (serve numero legale di 30 persone)
– aggiornamento su progetti e nuove proposte
– varie ed eventuali

Non mancate!
Simone e Lorenzo, (ancora per poco) segretari

Il compito di segretario, lo ricordiamo, è di “convocazione e gestione direttivi ed assemblee, rappresentanza e referenza del movimento” come citato nello statuto. Infatti i segretari non hanno in alcun modo voce in capitolo, se non quelle da semplici iscritti, sulla scelta della linea da tenere e sui progetti del movimento, decisioni che spettano al direttivo in quanto organo sovrano.

Come avete letto negli ordini del giorno si cita anche l’ “approvazione di modifiche allo statuto per consentire l’elezione”: queste proposte di modifica riguardano il metodo di elezione e il tipo di mandato dei segretari e saranno votate prima della votazione. Potete trovare le loro bozze a questo link (cambia solo l’articolo 7).

Con i nuovi segretari viene eletto anche un nuovo tesoriere; infatti Stazione Futuro tiene moltissimo alla trasparenza del proprio bilancio (lo potete trovare qua).

Annunci