Il direttivo del 24 febbraio in 2 minuti

Era l’appuntamento più importante e hanno risposto in tanti, abbiamo infatti ampiamente superato il numero legale. I punti all’ordine del giorno erano tanti, primo fra tutti l’elezione dei nuovi segretari. E proprio da questo punto siamo partiti. Dopo la presentazione delle candidate Fiorenza Pesce e Francesca Ferrari, di cui potete trovare qui una sintesi scritta, si è passati all’ elezione per acclamazione (come tra l’altro per l’elezione di Simone Valle e Lorenzo Borga), dopo qualche domanda degli iscritti nel merito delle questioni.

WP_20140224_002(1)20140224164950A questo punto urgeva un dibattito sul funzionamento dei due gruppi (Scuola e #trentoègiovane) costituiti appena un mese fa. Il bilancio è molto positivo, soprattutto per quanto riguarda la concretezza e la capacità di coinvolgere un numero molto elevato di iscritti (circa 60). Rimane qualche criticità, in particolare nel gruppo #Trentoègiovane, probabilmente dovuta a qualche disguido organizzativo e niente di più.

Risolta la questione dei gruppi abbiamo affrontato uno dopo l’altro i nodi organizzativi per il prossimo mese. Per primo abbiamo messo le basi per l’organizzazione degli “Stati Generali della città giovane” di cui vi abbiamo parlato qui. Un gruppetto di 4-5 iscritti inizierà a lavorarci il più presto possibile rincontrando UDU e tutti coloro che saranno disposti a metterci la faccia. Stesso discorso vale per #occupyportela, per il quale riallacceremo i rapporti con il Comitato Torre Vanga.

Un’altra idea sul tavolo è quella di mettere in piedi un percorso di avvicinamento alle elezioni europee con l’organizzazione di un paio di incontri: probabilmente il primo sarà una conferenza sulle istituzione e le competenze europee, è importante che gli elettori del 25 maggio sappiano i meccanismi che caratterizzano l’EU, e il secondo una vera e propria tribuna politica con i vari esponenti dei partiti. La prima data certa è il 25 marzo al Barycentro, vi aspettiamo.

Ultima, ma non per importanza, iniziativa in partenza è l’apertura di un blog in collaborazione con Sanbaradio nel quale racconteremo il nostro lavoro, ma ancora di più cercheremo di riflettere e discutere sui temi che ci stanno più a cuore.

Questo è quanto, per eventuali chiarimenti e domande contattateci alla nostra email stazionefuturo.trento@gmail.com.

Annunci