Comunicato dei segretari – sospensione delle attività

Dopo qualche mese di stasi, a due anni dalla sua nascita, Stazione Futuro annuncia la sospensione delle attività a tempo indeterminato. Si tratta di una decisione dolorosa presa di comune accordo tra gli iscritti e i segretari che si sono succeduti negli anni, dovuta soprattutto a un mancato cambiamento generazionale e ad una probabilmente inefficace comunicazione sia dei risultati raggiunti, sia della natura dal Movimento, tanto da aprire la porta a interpretazioni fallaci.
Nella speranza che qualcuno con entusiasmo e voglia di fare intenda prendere in mano la situazione e contattarci, noi segretari – anche a nome degli iscritti – vogliamo esprimere la soddisfazione di aver dato luogo a qualcosa di nuovo a Trento. Stazione Futuro ha dimostrato che i giovani hanno tanta voglia di fare e interesse per il bene comune.

I segretari Simone Valle, Lorenzo Borga, Fiorenza Pesce, Francesca Ferrari, Marco Porcelluzzi e Stefano Dalfovo

Annunci